Usare il colore a servizio di una storia

I colori evocano sensazioni e stimolano emozioni e influenzano il comportamento umano.

Molti studi, hanno spiegato come reagiscono le persone in presenza di determinati colori o quali siano quelli che piacciono di più.

Cercando in rete troverete moltissimi articoli (come questo) sulla psicologia dei colori e su come il colore influenza le scelte di chi guarda ma io, in questo articolo, voglio parlarti di una funzione ancora più potente e cioè di come il colore può aiutarti a raccontare una storia, ma soprattutto voglio dirti quali strumenti si possono usare per creare palette colore in modo facile e gratuito.

Quando si racconta una storia per immagini, il colore può provocare una reazione emotiva, mettere in evidenza un dettaglio, mostrare un cambiamento o un’evoluzione e tanto altro.

Molte persone, infatti, reagiscono in modo simile davanti ad un colore, ad esempio il rosso può provocare una reazione forte, è associato alla paura e alla violenza, ma è anche il colore della passione e dell’amore, per questo può essere usato in contesti diversi. Il blu ha un effetto calmante, è spesso associato ad immagini introspettive, di tranquillità. Il verde è associato alla natura e alla rinascita.

In tutto questo è bene tenere presente che esiste una buona dose di soggettività poiché queste sensazioni sono in parte connesse con le nostre esperienze di vita, ma in larga parte sono inconsce.

Come

Per usare il colore al servizio della nostra storia dobbiamo prendere in considerazione tre caratteristiche:

     – Tonalità = il colore

     – Saturazione = l’intensità

     – Luminosità = la brillantezza

Cambiando e scegliendo opportunamente questi tre elementi è possibile dare un determinato “mood” alla storia ed evocare specifici stati d’animo.

Esistono poi colori che “lavorano” bene insieme per questo spesso ci si riferisce ad uno schema colore o palette.

In ogni caso, ciò che è alla base della scelta è la tua idea e il modo in cui vuoi spiegarla; per questo per scegliere il giusto colore o meglio la giusta combinazione di colori (schema) con cui comporre un’immagine, è bene sapere bene in partenza ciò che si vuole dire, il messaggio che si vuole veicolare.

Strumenti utili

Ricapitolando, prima di iniziare a disegnare qualsiasi cosa è bene costruire la propria palette colore che ci aiuterà ad ottenere un disegno gradevole e in grado di emozionare.

Per creare una buona palette colore ci vengono in aiuto diversi tools, ecco i miei preferiti:

  1. Pinterest è il re delle mood board, ve lo avevo già detto, utile per inspirazioni e in grado di fornirci milioni di palette precostruite. Io ho una bacheca dedicata alle palette che preferisco, la trovate qui
  2. Adobe Color utilissimo! Consente di caricare un’immagine ed estarne i colori in modo da generare la palette perfetta. Il risultato può essere salvato e lo ritrovate nella vostra libreria di Photoshop nel caso usaste questo programma grafico;
  3. Coolors sento che può piacermi molto, ma ancora non ho imparato ad usarlo a modo. Dateci un’occhiata e fatemi sapere come utilizzarlo al meglio;
  4. Color Hex entrate cliccate su un colore e godetevi tutte le sue sfumature, davvero utile perché per ogni colore troverete tutte le informazioni, codici e colori complementari;
  5. Stylify Me questo tool è incredibile, inserite un sito che vi piace e lui estrae le combinazioni di colore usate ma anche i font! Una utilissima fonte di inspirazione.

Spero che questo articolo possa esservi utile, in generale per saperne di più sul colore e se siete professionisti dell’immagine, per generare le vostre palette ed usare il colore al servizio dalla storia che state raccontando.

Al prossimo articolo e scrivetemi pure il vostro colore e le vostre palette colore preferite!